“Equilibrio”. Dopo una certa età l’equilibrio è d’obbligo. Jaqueline Kennedy  insegnava che i capelli non devono superare la lunghezza delle spalle per una signora. Certo, non siamo più negli anni 60 ed ogni donna intelligente ha l’età che desidera! Magari in tante occasioni i capelli lunghi si possono portare raccolti. Anche i tagli cortissimi però non sono indicati! Lo stesso dicasi per il volume che se eccede in ampiezza fa subito l’effetto “signora”. Le linee, le righe, le frange diritte, i tagli pari invecchiano, meglio un taglio morbido che ingentilisca il viso.
E per quanto riguarda il colore dei capelli?
Bene orientarsi verso toni naturali come i castani caldi e i biondi moderati, evitare il nero corvino o il platino e tutti gli eccessi di contrasto che invece sono permessi anzi consigliati per le sopracciglia: uno sguardo più netto conferisce al volto un aspetto più giovane senza però esagerare col mascara mi raccomando!
Il biondo scuro che otteniamo mescolando 4 parti di BIONDO con 1 parte di CASTANO GORALIN è l’ideale per ottenere un aspetto elegante e sicuro di sé che ben si addice a una signora non più giovanissima.

IL NEGOZIO RESTERA\' CHIUSO FINO AL 1 SETTEMBRE

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi